Il problema degli aperitivi a rifiuti zero (non solo) a Milano

Aperitivo rifiuti zero waste

Chi vive a Milano o vi è mai stato sicuramente conosce i famosi aperitivi in questa città. Un bel cocktail e tanto da mangiare – quanto ne volete, da scegliere da un buffet ricco e appetitoso.

Per sfortuna però, tanti locali offrono soltanto piatti e posate di plastica. Come se non bastasse, quando avete svuotato il vostro piatto, un cameriere lo viene a levare e quando andate a prendervi il bis ne dovete prendere uno nuovo… e così via. Pensate un po’ che montagne di immondizia si generano in una sola serata da aperitivo!
Certo, si può chiedere al cameriere di non portare via il piatto e riutilizzarlo per tutta la serata. Io così facevo nei vari mesi in cui abitavo a Milano. Però si può fare ancora di meglio: andare nei locali che usano delle posate e stoviglie “vere”! Sembra incredibile, ma ce ne sono 😀

Un’altra possibilità sarebbe portarsi un piatto e delle posate da casa (si possono sciaquare nel bagno del locale per poi riportarli a casa)… quel metodo sicuramente attira dell’attenzione 😉 Io non l’ho mai fatto mentre abitavo a Milano – non conoscevo ancora bene il concetto dello Zero Waste e sinceramente non mi è mai venuta l’idea. E in ogni caso mi sarei messa vergogna! Oggi sono più coraggiosa, ma comunque preferirei andare in un locale che usa delle posate e stoviglie vere.

Voi ne conoscete alcuni? Quali potete raccomandare? Commentate questo articolo per contribuire alla (probabilmente) prima e unica database degli aperitivi zero waste 😀

Ovviamente, se avete dei consigli che non riguardano Milano ma altre città, anche quelli sono ben accetti!

Lascia un commento