Su di me

basta rifiuti zero wasteCiao e benvenuti su basta rifiuti!

Io sono Turid. Se ora state pensando “Ma che cavolo di nome è?!” – Sono tedesca, ma il mio nome viene dalla Scandinavia e deriva da Thor, il dio germanico del tuono. Sì, quello col martello che forse conoscete dai fumetti o dal cinema 😀

Perché scrivo questo blog in italiano? Ho vissuto e viaggiato in Italia per qualche periodo e ancora ci torno spesso, anche se attualmente vivo a Berlino. Oramai esistono vari blog in varie lingue sullo “zero waste”, però non c’è quasi niente in italiano. Quando mi sono accorta di questa mancanza, ho pensato: “Potrei pensarci io!” Vorrei promuovere l’idea dello zero waste in Italia e rendere disponibili le informazioni al riguardo in lingua italiana. Penso che in tanti abbiamo perso la coscienza di quanto insostenibilmente ci comportiamo nella nostra quotidianità; oppure ne siamo consci ma siamo troppo pigri per cambiare. Il concetto dello “zero waste lifestyle”, ovvero la vita a rifiuti zero, in teoria non consiste d’idee tanto nuove o rivoluzionarie. Serve, però, per farci renderci conto delle cose intorno a noi che dovremmo e possiamo facilmente cambiare, cose a cui non pensiamo spesso perché ne siamo troppo abituati.

Personalmente non vivo al 100% senza generare spazzatura (che tra l’altro è impossibile), ma paragonato alla persona media ne produco molto di meno. Mi impegno (e mi diverto 😀 ) a diminuirne ancora la quantità. Non è sempre stato così. Ovviamente ho sempre pensato che fosse giusto produrre pochi rifiuti, ma pensavo che fosse ancora più importante fare la raccolta differenziata e riciclare quasi tutto. Non mi rendevo conto che tanti rifiuti che mettevo nel sacchetto della plastica non sarebbero stati riciclati, e che anche il riciclaggio porta comunque a dei prodotti di qualità minore. Mi ritenevo brava e rispettosa dell’ambiente e ho cominciato a cambiare la mia opinione solo dopo aver sentito di Lauren Singer, la ragazza newyorkese che ha reso il concetto dello “zero waste lifestyle” conosciuto al mondo. Penso che le idee e i consigli al riguardo meritino l’attenzione di tanti, e visto che non ho trovato un granché di informazioni in italiano ho creato questo sito. Vorrei far riflettere sui problemi collegati ai nostri rifiuti, ma soprattutto voglio ispirarvi e motivarvi per trovare delle soluzioni. Sono convinta che tutti noi possiamo fare dei piccoli cambiamenti per trattare meglio l’ambiente e noi stessi – divertendoci allo stesso tempo 🙂 Spesso ci vuole così poco che non c’è nessun motivo per non farlo!

Sono contenta di ognuno che trovi questo blog, e di ognuno a cui gli articoli su questo sito possano essere utili.

E mi farebbe piacere ricevere il vostro feedback! Avete mai sentito dello zero waste o rifiuti zero? Cosa ne pensate? Già fate qualcosa per ridurre la quantità di rifiuti da voi generati o non vi è mai venuta l’idea? Magari a qualcuno andrebbe di scrivere un articolo “ospite” per basta rifiuti?

Se avete pensieri, domande, idee – o volete soltanto lasciare un saluto – sono molto contenta di ricevere i vostri commenti e messaggi!


Mandatemi una mail:

Lascia un commento